PREPARAZIONE ATLETICA DEL TERZO MILLENNIO III°

 

“Chi si ferma è perduto!!”

L’aggiornamento e il miglioramento tecnico e metodologico non devono mai fermarsi, soprattutto in questi periodi di sosta dell’attività sportiva a causa dell’epidemia causata dal Covid19.

Nell’ottica di perseguire un continuo miglioramento e aggiornamento delle proprie conoscenze, il M° Cristiano ha seguito il corso ELAV “Preparazione atletica del terzo millennio, terza puntata”.

Il corso, è stato progettato espressamente per fare da ponte tra la scienza e la pratica, per poter raggiungere i vertici della scienza dell’allenamento applicata.

Un aggiornamento voluto per rafforzare alcune nuove indicazioni del mondo della scienza nel campo dello Sport.

FOCUS: QUALI MOTIVI DIETRO ALL’USCITA DELLE SQUADRE ITALIANE DAI CAMPIONATI INTERNAZIONALI?

Un’analisi trasversale della preparazione atletica e più in generale dell’allenamento sportivo, per inquadrare problemi risolti e irrisolti tramite l’incontro tra ricerca scientifica e metodologia da campo, toccando con mano posizioni, intuizioni e innovazioni di ELAV, una delle migliori scuole di specializzazione al mondo.
In risposta alle tante e interessanti domande inoltrate dai Professionisti della Preparazione Atletica, in questa puntata il Team ELAV si è occupato dei test e delle strumentazioni di supporto, della preparazione atletica giovanile e della prevenzione degli infortuni.

PROGRAMMA SVOLTO:
– Test e strumentazioni di supporto
– Preparazione atletica giovanile
– Prevenzione degli infortuni